Preghiera al Nirmal Hriday di Madre Teresa di Calcutta

Questo post è stato letto 526 volte

Preghiera al Nirmal Hriday di Madre Teresa di Calcutta

Dio onnipotente ed eterno,
Padre dei poveri,
conforto dei malati,
speranza dei moribondi,
il tuo amore guida
ciascun momento della nostra vita.
Qui al Nirmal Hriday,
in questo luogo di affettuose cure
per i malati e i moribondi,
innalziamo a te in preghiera
le nostre menti e i nostri cuori.

Ti rendiamo gloria
per il dono della vita umana
e specialmente per la promessa
di vita eterna.
Sappiamo che sei sempre
vicino agli afflitti
e ai poveri e a tutti i deboli
e a coloro che soffrono.

O Dio di tenerezza e compassione,
accetta le preghiere che ti offriamo
per i nostri fratelli e sorelle ammalati.
Accresci la loro fede e la fiducia in te.
Confortali con la tua amorevole presenza
e, se questa è la tua volontà,
ridai loro salute,
dà loro rinnovata forza
nel corpo e nell’anima.

O Padre amorevole,
benedici coloro che stanno morendo,
benedici tutti coloro che tra poco
ti incontreranno faccia a faccia.
Noi crediamo che tu hai reso la morte
la porta per la vita eterna.
Mantieni nel tuo nome
i nostri fratelli e sorelle in fin di vita,
e portali al sicuro a casa nella vita eterna insieme a te.

O Dio, fonte di ogni forza,
custodisci e proteggi coloro
che si prendono cura degli ammalati
e assistono chi sta morendo.
Da’ loro uno spirito coraggioso e gentile.
Sostienili nei loro sforzi per dare conforto e sollievo.
Fa’ di loro un segno ancor più radiante
del tuo amore trasfiguratore.

O Signore di vita
e fondamento della nostra speranza,
riversa la tua abbondante benedizione
su tutti coloro che vivono
e lavorano e muoiono al Nirmal Hriday.
Colmali della tua pace e della tua grazia.
Mostra loro di essere un Padre amorevole,
un Dio di misericordia e di compassione.
Amen.

© Copyright 1986 – Libreria Editrice Vaticana

Questo post è stato letto 526 volte